Francesca Faro

Insegnante di canto - Operatrice CDM nelle scuole

Francesca Faro

francesca-faro

Contatti

#list-style-5a13f76ec1d74 ul li:before { font-family:FontAwesome; content: "\f00c"; color:#f97352 }
#mk-custom-box-5a13f76ec016a { min-height:100px; padding:30px 20px; background-attachment:scroll; background-repeat:no-repeat; background-color:#f6f6f6; background-position:left top; margin-bottom:10px; border:0px solid #000000; } #mk-custom-box-5a13f76ec016a .mk-fancy-title.pattern-style span{ background-color: #f6f6f6 !important; }

FORMAZIONE ED ESPERIENZE LAVORATIVE

Nata a Roma nel 1982, si avvicina prestissimo alla musica, all’età di sei anni, iniziando lo studio del pianoforte classico. Dal 1996 al 1998 frequenta il Laboratorio Teatrale Integrato Piero Gabrielli, presso il Teatro di Roma, con il regista Pietro Gandini, debuttando come cantante e attrice in spettacoli come la Turandot e il Borghese Gentiluomo.
Studia tecnica vocale, canto moderno e jazz e con Cinzia Spata. Nel 2004 frequenta la masterclass di canto con Shawnn Monteiro presso l’U.M. e nel 2006 il corso di alto perfezionamento jazz Roma Jazz’s Cool presso il Saint Louis College of Music, dove approfondisce il linguaggio jazzistico con Cinzia Spata, Bob Stoloff, Maria Pia De Vito, Susanna Stivali, Shawnn Monteiro, Roberto Gatto, Paolo Damiani, Maurizio Giammarco, Rosario Giuliani, Giovanni Tommaso, Enrico Pieranunzi, Marvin Stamm, Kenny Werner, Dedè Ceccarelli, Marcus Miller, Sylvain Luc. Studia storia del jazz con Adriano Mazzoletti.
Nel 2007 scrive il saggio L’allegra leggerezza dell’essere. Genesi e trionfo dell’operetta per il libretto di sala de La Vedova Allegra, per il Teatro dell’Opera di Roma. È laureata in Lettere con una tesi sulla storia dell’insegnamento del canto moderno (Il canto e la sua arte: dal belcantismo alla ricerca jazzistica) presso l’Università degli Studi Roma Tre con il massimo dei voti.

Francesca Faro è oggi una delle voci italiane più interessanti dal jazz tradizionale e dello swing, con all’attivo più di quindici anni di attività, concerti e collaborazioni con alcuni dei nomi più in vista del jazz. All’intensa attività concertistica in locali, teatri e festival nazionali ed internazionali, affianca da alcuni anni l’insegnamento del canto e tiene laboratori presso alcune scuole medie del Comune di Roma, come docente esterna di Lettere e come insegnante di musica, collaborando con alcune associazioni culturali molto attive dei progetti culturali della Capitale.

Nel 2013 e 2014 ha frequentato il Corso di Formazione Orff-Schulwerk presso il C.D.M. di Roma, in collaborazione con l’Università degli Studi di Tor Vergata, diventando così Educatrice elementare alla musica e al movimento.
Nel 2015 è tirocinante presso il C.D.M. per i corsi del metodo Orff e affianca Valentina Iadeluca nell’insegnamento del canto moderno. Sempre nel 2015 lavora come operatrice Orff per la Scuola dell’infanzia Montessori.

Ha partecipato a colonne sonore per il cinema (BMG) e la televisione (Fox Life), ed ha registrato un singolo per la VIRGIN nel 2003.
Attrice e cantante in diverse produzioni teatrali, si occupa anche della scrittura e della realizzazione di spettacoli di interazione fra musica, teatro, danza e pittura.
Ha cantato e collaborato con: Giuseppe Ricciardo, Gino Cardamone, Silvia Manco, Piersimone Crinelli, Tiziano Ruggieri, Adriano Urso, Emanuele Urso, Giuseppe Talone, Fabiano “Red” Pellini, Filippo Delogu, Riccardo Biseo, Giorgio Rosciglione Stefano Nunzi, Marco Loddo, Enrico Bracco, Nicola Angelucci, Francesco Lento, Renzo Arbore, Lino Patruno, Domenico Sanna, Alessio Urso, Alberto Botta, Giorgio Cuscito, Daniele Cordisco, Guido Giacomini, Flavio Pasquetto, Attilio Marzoli, Miraldo Vidal, Vincenzo Lucarelli, Leonardo Borghi, Francesco Poeti, Giulio Scarpato, Gianni Sanjust, Giovanni Campanella, Andrea Beneventano, Dino Rubino, Enrico Morello, Walter Fantozzi, Francesco Di Gilio, Andrea Colella, Davide Pentassuglia, Francesco De Palma, Claudio Bellotti, Andrea Tardioli, Francesco Bonofiglio, Gianluca Lanzi, Simone Alessandrini, Mattia Di Cretico, Mino Lacirignola, Enzo Di Santo, Adam Pache, Andrea Nunzi, Carlo Capobianchi, Franco Santodonato, Alberto Fidone, Seby Burgio, Attilio Berni, Luca Majnardi, Gian Piero Lo Piccolo, Renato Gattone, Gianluigi Clemente, Andrea Pagani, Antonio Pierri, Primiano Di Biase, Franco Bolignari, Alfredo Romeo, Sergio Vitale, Francesca Tandoi, Flavio Pasquetto, Franco Santodonato, Osvaldo Mazzei, Flavia Ostini, Per Olav Kobberstad, Per Elling Kobberstad, Bruno Montrone, Antonio Ninni, Fabrizio Scarrafile. Fabrizio D’Alisera, Emanuele Zappia, Paolo Petrozziello, Giorgio Cuscito.
È presente nel lavoro fotografico sul jazz della fotografa spagnola Esther Cidoncha Castellote: 23 años fotografiando Jazz, 1990-2013, accanto ai nomi di Lee Konitz, Joe Lovano, Sonny Rollins, Cassandra Wilson, Esperanza Spalding, Hank Jones, Benny Golson, Ray Brown.

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search

stefania-galati