Francesco Stefani

CDM insegnanti associati

Francesco Stefani

francesco_stefani

Contatti

#list-style-599e5c1974df3 ul li:before { font-family:FontAwesome; content: "\f00c"; color:#f97352 }
#mk-custom-box-599e5c1973cf8 { min-height:100px; padding:30px 20px; background-attachment:scroll; background-repeat:repeat; background-color:#f6f6f6; background-position:left top; margin-bottom:10px; } #mk-custom-box-599e5c1973cf8 .mk-fancy-title.pattern-style span{ background-color: #f6f6f6 !important; }

Formazione

Francesco Stefani ha iniziato lo studio della chitarra classica con i Maestri Marco Iadeluca e Fabio De Portu, sostenendo sotto la loro guida i primi esami al Conservatorio “S.Cecilia” in Roma. In seguito ha vissuto quattro anni a Cremona, ove ha svolto un intenso lavoro di perfezionamento con il Maestro Giovanni Puddu, conseguendo il diploma al Conservatorio nel suo strumento. Nella città lombarda ha condotto un approfondito lavoro di ricerca nell’ambito dell’interpretazione musicale, abbracciando innovative metodologie sulla prassi esecutiva, gli aspetti più prettamente strumentali e la ricerca filologica. Sempre in quegli anni ha studiato analisi della partitura e armonia con il compositore Giuliano Ghirardi. Ha partecipato inoltre a masterclass internazionali di Maestri quali Oscar Ghiglia, Arturo Tallini, Robert Akerberg, Giampaolo Bandini, Matteo Mela, Lorenzo Micheli e il duo Assad. Nel 2000 ha partecipato al corso “Insegnanti Efficaci” tenuto dalla Dott.ssa Annamaria Bientinesi. Nel 2004 ha preso parte al primo corso internazionale di chitarra classica “Pinè Musica” organizzato dall’Accademia internazionale pianistica di Imola. Nel 2005 ha partecipato al Corso di formazione per operatori musicali nella scuola dell’infanzia e primaria “Educazione elementare alla musica e alla danza secondo ”L’Orff-Schulwerk” per un totale di 268 ore. Inoltre ha frequentato i seminari internazionali tenuta da Michel Widmer, Shierley Salmon e Christoph Maubach. Attualmente frequenta presso il Politecnico internazionale “Scientia e Ars” il Biennio per il conseguimento del Diploma Accademico di II livello in “Musica, Scienza e Tecnologia del suono”.

Esperienze lavorative

Ha preso parte, in qualità di solista nonché di camerista, a diverse manifestazioni musicali in varie città italiane. Nel 1999 è stato invitato al Festival Internazionale “Niccolò Paganini” di Parma, dove ha tenuto a battesimo brani di compositori italiani contemporanei appositamente scritti per quella manifestazione. Nel 2000 ha inciso la colonna sonora del film “Le Ali di Katia” prodotto e distribuito da Medusa Film. Dal 2000 al 2005 è stato Direttore Artistico e organizzatore di manifestazioni artistiche-culturali dell’associazione culturale Lyras. Dal 1995 lavora come assistente socio sanitario nei soggiorni estivi organizzati dalla ASL per ragazzi portatori di handicap presso la cooperativa Brutto Anatroccolo. Dal 2000 al 2005 come operatore volontario ha lavorato al laboratorio teatrale e musicale “Caciara band” per ragazzi portatori di handicap. Dal 1995 si dedica regolarmente all’attività didattica. Attualmente insegna presso il CDM onlus – Centro Didattico Musicale, dove oltre ai corsi standard di chitarra classica è ideatore e docente del “1° corso superiore di chitarra classica”. Dal 2005 insegna nelle scuole dell’infanzia e primarie come esperto esterno per l’educazione musicale. Nel 2006 in qualità di insegnante ha preso parte a diverse manifestazioni organizzate dall’Accademia Nazionale di Santa Cecilia in collaborazione con il CDM (“Storie di musica” e “Musigiocando!”)

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search

PremioAilaConcerto_041