Novità! MUSICA 0-6 ANNI!!!

Due seminari condotti da Giulia Zanchini e Riccardo Nardozzi
Home / Blog / Novità! MUSICA 0-6 ANNI!!!

Novità! MUSICA 0-6 ANNI!!!

Il percorso di educazione musicale basato sulle teorie di Edwin Gordon ha come obiettivo primario lo sviluppo dell’audiation (pensiero musicale) del bambino. L’attitudine musicale si sviluppa a partire dai primissimi anni di vita e il percorso di crescita musicale è legato a precisi stadi di sviluppo, in quella che Gordon chiama ‘audiation preparatoria’ (0-6 anni).

Nel primo seminario, con Giulia Zanchini verrà approfondito il delicato lavoro sull’acculturazione musicale e sull’imitazione delle proposte cantate dall’adulto da parte del piccolo, a partire dai suoi primi giorni di vita, evidenziando l’importanza e la peculiarità della relazione tra educatore musicale e bambini.

Nel secondo seminario, con Riccardo Nardozzi ci si soffermerà sulla pratica con i bambini dai 3/4 anni in su, nell’idea di un lavoro finalizzato a una imitazione sempre più accurata dei pattern tonali e ritmici da parte dei piccoli allievi, fino alla raggiunta capacità di questi di coordinare respiro, movimento e voce, anche con uno sguardo attento, infine, al delicato momento di passaggio dalla scuola materna alla scuola elementare.

I due seminari permettono di avere un quadro completo e globale sul tema ‘sviluppo dell’attitudine musicale’ e sullo specifico percorso di ‘audiation preparatoria’ secondo la Music Learning Theory di Gordon, così che il corsista che li frequenterà entrambi (scelta facoltativa, ma consigliata) avrà uno sguardo più attento d’insieme su quelli che sono i principali obiettivi nel lavoro con la fascia dei piccoli: capire da dove si parte e dove si vuole arrivare e come, nel rispetto delle differenti età dei bambini, a cui corrispondono necessità e competenze molto diverse.

Gordon: ‘Prima di studiare lo strumento esteriore, è necessario sviluppare l’audiation, vero e proprio strumento interiore’.

 

Primo seminario

PRIMA LA MUSICA:
Educazione musicale da 0 a 36 mesi

Condotto dalla Dott.ssa Giulia Zanchini – CDM onlus

Il lasso di tempo che va dalla nascita al compimento del terzo anno di età è un periodo cruciale nel percorso di crescita che caratterizza l’età evolutiva: infatti, se da una parte i bambini appaiono dipendenti dagli adulti per i propri bisogni fisiologici, dall’altra sono in grado di lavorare alla costruzione delle proprie competenze, conquistando progressivamente la capacità di comprendere, interagire, muoversi, parlare, relazionarsi.
Durante questo processo il compito degli adulti è sia quello di assecondare la predisposizione innata dei bambini ad apprendere che di creare un ambiente ricco, stimolante e sereno in cui i piccoli possano mettere a punto e sperimentare codici e abilità.
E la musica?
A partire dalla Teoria dell’apprendimento musicale di E. Gordon, commisurata alle peculiarità proprie del nostro contesto sociale e culturale, il seminario si propone di chiarire come sia possibile, per i bambini dalla nascita fino ai 36 mesi, avvicinarsi alla musica in modo assolutamente naturale, rispettando il percorso di crescita individuale.
I corsisti, inoltre, attraverso riflessioni teoriche e attività pratiche, saranno accompagnati nella comprensione dell’importanza del ruolo dell’educatore musicale che, per i bambini di questa fascia d’età, deve essere un modello e una guida, prima che un insegnante.
Durante il seminario, poi, saranno fornite indicazioni sul repertorio e sulle possibili modalità operative.

PROGRAMMA SEMINARIO

sabato 14 (15.30-20.00) domenica 15 marzo 2020 (9.00-16.30) – 10 ore

• Apprendimento, attitudine musicale e guida informale
• Audiation preparatoria
• Modi, metri e movimento fluido
• Respiro, voce e corpo: i nostri strumenti di lavoro
• Peculiarità metodologiche del lavoro con i piccolissimi

 

 

Secondo seminario

LA MUSICA CI MUOVE…LA MUSICA CI VUOLE!
Lo sviluppo dell’audiation del bambino da 3 a 6 anni

Condotto dal Dott. Riccardo Nardozzi – Bambini Musik München, Germania

Uno dei contributi più rivoluzionari nella didattica musicale moderna è legato al nome di Edwin Gordon e ai suoi studi sull’attitudine musicale e sull’elaborazione del concetto di audiation. Descrivibile brevemente in modo pratico come ‘pensiero musicale’, l’audiation rappresenta un vero e proprio strumento musicale ‘interiore’, che è importante poter sviluppare già a partire dai primi anni di vita del bambino, e prima o parallelamente allo studio dello strumento musicale ‘esteriore’ (pianoforte, chitarra, flauto…). Ma come aiutare i bambini a sviluppare la naturale propensione nel vivere la musica come esperienza globale, artistica ed umana, con comprensione e, di conseguenza, con crescente entusiasmo e motivazione? In altre parole, come guidare il bambino a sviluppare la propria audiation, in una fase di vita importante e delicata come quella legata al percorso nella scuola materna (3-5 anni) fino al passaggio alla scuola elementare (6 anni)? Durante il seminario, i partecipanti verranno guidati alla progressiva acquisizione della pratica degli elementi che provengono dalla Music Learning Theory di Edwin Gordon (USA, 1927-2015) così come si sono sviluppati secondo gli stati attuali della ricerca e dello studio e in un progressivo adattamento al contesto geografico, culturale e sociale, così come al bambino di oggi e al mondo che lo circonda. L’insegnante imparerà ad utilizzare la propria voce nella proposta di pattern tonali e ritmici e nel repertorio specifico di brevi brani in modi e metri diversi all’interno di attività di gioco e di movimento in un clima ideale per i bambini della scuola materna. Protagonisti del corso saranno altresì le riflessioni sulle possibilità del corpo in movimento come ‘sesto senso’ per l’apprendimento della musica e quelle sulla gestione del gruppo di bambini nella costruzione di un setting di lavoro ideale. Punto di partenza e focus costante saranno quelli di considerare le teorie sull’attitudine e sull’audiation come strumenti ‘al servizio’ dell’educatore e dell’educazione musicale in una visione globale, integrativa, completa, finalizzata e finalizzante del lavoro quotidiano dell’insegnante di musica di bambini, oggi.

PROGRAMMA SEMINARIO

sabato 9 (15.30-20.00) domenica 10 maggio 2020 (9.00-16.30) – 10 ore

• giochi di movimento durante il canto di brani tonali e ritmici senza parole
• attività per l’esecuzione di pattern tonali e ritmici
• dal movimento a flusso continuo alla descrizione corporea del ritmo attraverso il peso
• coordinazione di respiro, movimento e voce
• dalla musica alle parole: insegnare i canti attraverso le tecniche dell’audiation
• dalla guida informale all’istruzione formale: preparare i bambini allo strumento musicale e/o all’educazione musicale in età scolare.

 

COSTI

Di seguito i costi dei rispettivi seminari:

  • 14-15 marzo 2019 (10 ore): Prima la musica: educazione musicale da 0 a 36 mesi, € 95,00

 

  • 9-10 maggio 2019 (10 ore): La musica ci muove..la musica ci vuole!Lo sviluppo dell’audiation da 3 a 6 anni,  € 100,00

SCONTI

Riduzioni per chi si intende frequentare entrambi  i seminari: nel caso in cui si versi anticipatamente la quota per entrambi i seminari si può usufruire di uno sconto: € 160,00  anziché  € 195,00.

 

MODALITÀ DI ISCRIZIONE, PAGAMENTO E PARTECIPAZIONE

La quota d’iscrizione deve essere versata tramite bonifico bancario sul conto intestato al

CDM Onlus Centro Didattico Musicale
Banca Intesa Sanpaolo, Filiale di Milano
PIAZZA PAOLO FERRARI, 10 – 20121 MILANO
IBAN IT80I0306909606100000110930
BIC BCITITMM

La ricevuta dell’avvenuto pagamento e la SCHEDA DI ISCRIZIONE, da compilare in ogni sua parte, devono essere inviati in uno dei seguenti modi:

  • via e-mail a
    Dott.ssa Marta Guercini segreteria-formazione@centrodidatticomusicale.it 388.7697392  (salvare la scheda di iscrizione come “Cognome_Nome_ Iscr_seminari_Orff-Schulwerk_19-20” e allegare la ricevuta del pagamento)
  • oppure via fax al n° 06.81151541

Il seminario è a numero chiuso e avrà luogo al raggiungimento di un numero adeguato di iscrizioni.

Eventuali riprese audio e video da parte dei partecipanti sono a discrezione della docente.
È consigliato l’uso di vestiario comodo che consenta il movimento. Non è consentito l’uso delle scarpe da esterno nell’aula (si suggerisce l’uso di calzini antiscivolo o di scarpette da ritmica con suola morbida).

Il CDM rilascia al termine di ciascun seminario un attestato di frequenza.
Il CDM onlus è un Ente accreditato per la formazione del personale della scuola ai sensi della Direttiva 90/2003 (Prot. n°867 del 31/7/06 – Ministero della Pubblica Istruzione).

NOTA PER IL PERSONALE SCOLASTICO STATALE:

Tutti i seminari sono riconosciuti dal Ministero della Pubblica Istruzione come attività di aggiornamento.
Per l’iscrizione ai corsi organizzati dal CDM onlus si possono quindi utilizzare i fondi erogati dal Ministero per l’autoaggiornamento (Carta del Docente, Nota MIUR n. 15219 15-10‐2015).

Inoltre, i docenti che vi partecipano hanno diritto all’esonero dal servizio, secondo le disposizioni vigenti, essendo il CDM un Ente accreditato per la formazione.

SEGRETERIA DEI SEMINARI

per ulteriori informazioni:

Segreteria
Dott.ssa Marta Guercini
segreteria-formazione@centrodidatticomusicale.it
388.7697392 (lunedì-venerdì dalle 16:30 alle 18:00 – solo telefonate e SMS, no whatsapp)

Coordinamento didattico-organizzativo
Prof. Andrea Sangiorgio

 

Per ulteriori informazioni sui nostri seminari visita la pagina Seminari Orff-Schulwerk 2019-20

 

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search