Valerio Mileto

Operatore CDM nelle scuole

Valerio Mileto

valerio-mileto

Contatti

  • 338.6527624
  • v.mileto.music@gmail.com
#list-style-5a13f6f3b882b ul li:before { font-family:FontAwesome; content: "\f00c"; color:#f97352 }
#mk-custom-box-5a13f6f3b797d { min-height:100px; padding:30px 20px; background-attachment:scroll; background-repeat:no-repeat; background-color:#f6f6f6; background-position:left top; margin-bottom:10px; border:0px solid #000000; } #mk-custom-box-5a13f6f3b797d .mk-fancy-title.pattern-style span{ background-color: #f6f6f6 !important; }

FORMAZIONE

Nato a Roma il 28 febbraio 1987, all’età di 8 anni inizia a studiare chitarra classica presso il CDM – Centro Didattico di avviamento e sperimentazione Musicale, con i Maestri Ciro Paduano, Marco Iadeluca e Gianni Biancotto, frequentando, nello stesso tempo, i laboratori di propedeutica, solfeggio e musica d’insieme secondo il metodo Orff-Schulwerk con i Maestri Andrea Sangiorgio e Simone Branchesi. Dal 2000 al 2002 studia chitarra moderna con Luca Schettini, con il quale inizia ad apprendere i primi rudimenti di armonia moderna.

Dal 2003 al 2006, presso CIAC – College of Music, frequenta i corsi di chitarra jazz con Giovanni Palombo e consegue i diplomi in Teoria e Armonia moderna con il jazzista Francesco Lo Cascio e in Arrangiamento e Composizione con il M° Stefano Rotondi.

Nelle edizioni 2002, 2003 e 2004, frequenta i seminari e i corsi di chitarra, armonia, improvvisazione, ear training, storia del jazz, approfondimento e perfezionamento organizzati dalla Berklee College of Music a Perugia, durante la rassegna Umbria Jazz, e tenuti da alcuni fra i più importanti insegnanti del prestigioso College statunitense, tra cui Jim Kelly, Mark White e Mike Williams.

Nel 2012 consegue la laurea triennale in Filosofia presso l’Università La Sapienza di Roma, includendo nel suo percorso di studi diversi esami di Musicologia, Etnomusicologia e Storia della Musica. Nel 2013 frequenta il seminario intensivo di chitarra jazz manouche del M° Angelo Debarre.

Nel 2013/2014 frequenta il Corso di Formazione Orff-Schulwerk, realizzato dal CDM onlus in convenzione con l’Università di Roma Tor Vergata.

 

ESPERIENZE LAVORATIVE

Dal 2007 lavora come educatore musicale in diversi progetti sociali promossi dal Comune di Roma, in centri di aggregazione giovanile e scuole elementari del territorio, tramite le associazioni Arciragazzi – Comitato di Roma e UISP Roma. Da questa esperienza trae tuttora continua ispirazione per quanto riguarda l’insegnamento musicale, costantemente mirato a creare un rapporto di fiducia e complicità tra l’educatore/maestro e l’allievo e ispirato ai principi e alla metodologia Orff.

Tra questi progetti vale la pena citare il laboratorio multietnico Otiskuri (“impronte” in lingua romanes), che negli anni si è trasformato in una vera e propria orchestra, arrivando a contare fino a 15 elementi di
diversa nazionalità ed estrazione culturale e sociale, con un repertorio fatto di arrangiamenti in chiave orchestrale e/o moderna di brani provenienti da differenti tradizioni musicali, in particolare dall’Europa dell’Est, e una innata tendenza a stimolare la creatività dei partecipanti. L’esperienza con questo laboratorio è risultata particolarmente formativa sotto il punto di vista strettamente musicale, consentendogli di cimentarsi nell’arrangiamento orchestrale e la composizione di brani in stile, e fornendogli una notevole esperienza dei linguaggi musicali che nei secoli hanno attraversato il Mediterraneo, dalla tradizione sinti a quella bulgara, dagli arabi agli ebrei, dalla Grecia al Sud Italia.

Dal 2013 lavora come insegnante di chitarra e basso e coordinatore di laboratori nella scuola di musica Comusic di Roma.

Dal 2014 lavora come educatore musicale presso la scuola primaria statale “Enzo Biagi” di Cesano (RM).

Dal 2014 è docente di propedeutica musicale per bambini presso la scuola Anton Rubinstein di Roma.

Dal 2015 fa parte del team di educatori musicali del CDM, grazie al quale ha lavorato fino a giugno come insegnante di Musica presso le scuole primarie IC Fidenae, IC Fernando Santi e Montessori (viale Adriatico) – in quest’ultima ha lavorato anche in due classi dell’infanzia.

 

ATTIVITA’ CONCERTISTICA

Fino al 2006 si esibisce, come cantante e chitarrista, in vari locali di Roma con un gruppo di amici e colleghi di studi, Dilastuk, con un repertorio tratto dai grandi classici del Rock/Hard-Rock/Prog.

Dal 2008 al 2013 fa parte in pianta stabile in qualità di bassista e chitarrista, nonché arrangiatore e compositore, della Otiskuri Orchestra, formazione che rivisita brani di tradizione balcanica e dell’est Europa, cimentandosi altresì in produzioni originali. Dal 2014, conclusasi l’esperienza Otiskuri Orchestra, fonda il nuovo gruppo EstEstEst!, tra i più attivi nell’attuale panorama Balkan-Klezmer-Swing della Capitale.

Nel mese di giugno 2014 gli EstEstEst! si sono esibiti in qualità di main artist al 10° Festival Antirazzista di Rethymnos, nell’isola di Creta; più di recente, si sono esibiti al 22° Festival Alexian and International Friends a Roccascalegna (CH).

Chitarrista, bassista, compositore e arrangiatore, è dal 2010 iscritto, in qualità di autore, alla Società Italiana Autori ed Editori, presso la quale ha depositato diversi brani originali di propria composizione e in vari generi.

Ha alle spalle dieci anni di attività su innumerevoli teatri e palchi di Roma (tra cui Auditorium Parco della Musica, Castel Sant’Angelo, Villa Ada, Teatro Valle, Teatro Vascello), affrontando repertori che spaziano dal rock/hard rock al pop, dalla musica colta alla musica popolare, dal jazz/swing fino alla musica elettronica.

Musicista poliedrico, ha collaborato con diverse personalità della scena musicale romana e italiana, suonando con Valerio Serangeli, Giovanni Palombo, Francesco Lo Cascio, Pasquale Innarella, Paolo Montin, Alexian Santino Spinelli.

Ha partecipato, in qualità di chitarrista e arrangiatore della parte musicale, allo spettacolo teatrale Pierino e il lupo di Sergio Bustric, tratto dall’omonima opera di S. Prokofiev’ in programmazione al Teatro Vascello di Roma per tutto il febbraio 2011.

Dal 2011 al 2013 ha suonato in diversi locali di Roma e dintorni con il Tangover Duo, assieme al flautista Alessio Bernardi, affrontando un repertorio prevalentemente tango, comprensivo della suite Histoire du Tango di A. Piazzolla, ed esteso anche al jazz e latin-jazz e a composizioni originali. Nello stesso periodo, ha militato nel Bolling Quintet: quintetto che propone due suite di Claude Bolling (Pic Nic Suite e Baroque and Blue), composto da flauto, chitarra, pianoforte, contrabbasso e batteria. Il 26 maggio 2013 ha condiviso il palco con il M° violinista Stefano Giuliano, introducendone l’esibizione per violino solo, con l’esecuzione di Entr’acte per flauto e chitarra di J. Ibert (con Francesca Grosso al flauto traverso).

Dal 2014 fa parte degli Evi Evan, gruppo italo-greco di musica Rebetika che vanta collaborazioni con Vinicio Capossela, Moni Ovadia e Daniele Sepe e con il quale suona per locali e teatri di tutta Italia. Dal 2015 collabora con il regista Anselmo De Filippis alla parte musicale del progetto Soundistan, che fonde musica e arti visive con particolare attenzione alle tradizioni musicali turca, araba e persiana.

Di seguito i progetti che attualmente lo vedono maggiormente impegnato: EstEstEst! – Balkan Popular Sound Evi Evan Rebetiko Soundistan InDuo Swing: duo che propone i grandi classici del jazz italiano e internazionale in chiave swing – con Giampiero Mannoni alla voce Trio Monti: canzoni romane, stornelli e inediti – con Giampiero Mannoni alla voce ed Emanuele De Simone al mandolino Chitarrista nella band di Francesco Scalabrella, giovane cantautore della scena emergente romana. Creaktive: collettivo di musicisti e djs che sperimenta una fusione tra musica elettronica (strumenti digitali) e strumenti “tradizionali” (chitarra elettrica + effetti, sax, voce).

 

PRODUZIONE DISCOGRAFICA

  • “Girandole” (2008) e “Piacevoli inconvenienti” (2010) con la Otiskuri Orchestra, registrati presso lo studio O. A. S. I. di Roma
  • “Heart Eyes” (2014): musiche originali scritte ed eseguite da Valerio Mileto e Pier Paolo Caporilli – Edizioni Musicali Rosada
  • “Raspicat” (2015) con EstEstEst!
  • “Soundistan – Malala” (2015)
  • “Del sole e del vento” (demo – 2015) con Francesco Scalabrella
Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search